IMPASTI BASE DELLA CUOCHINA


Tutte le proposte arrivate per l'impasto base nr XX della Cuochina



Impasto base nr.15 della Cuochina:
  • 190 g di farina di forza (circa 13 % di proteine) 
  • 50 g di farina debole 
  • 30 g di zucchero 
  • 60 g di cereali in chicchi (farro-grano-orzo-avena-ecc.), cotto circa 120 g
  • 80 g di licoli  attivo
  • 130~150 g di latte
  • 2 cucchiai di olio evo
  • un pizzico di sale 
Far cuocere in acqua bollente leggermente salata, per il tempo riportato sulla confezione, il cereale scelto, scolarlo e far raffreddare (da 60 g diventa circa 120 g). 
Mescolare le farine, unire lo zucchero, il cereale, licoli e 130 g di latte. Impastare e se necessita, unire altro latte ed il sale e....come sempre fateci sognare!!


Pre-Impasto base nr.14 della Cuochina (ricetta di Anna)
  • 180 g di passato di fagioli bianchi cotti
  • 120 g di licolfico attivo
  • 100 g di segale non raffinata
  • 20 g di acqua di cottura dei fagioli (se necessario)
Ho messo in ammollo dei fagioli bianchi per una notte, il giorno dopo li ho fatti cuocere a fuoco dolce fino a cottura (4 ore circa). Da tiepidi, li ho passati col passaverdure.
In una ciotola ho unito 180 g di fagioli, licolfico rinfrescato 2 volte con gli pseudo rinfreschi, la segale e l'acqua di cottura (in questo impasto è servita tutta). Ho mescolato con un cucchiaio, coperto con pellicola per alimenti ed un canovaccio, e ho lasciato a temperatura ambiente per 1 ora circa. Quindi ho messo la ciotola in frigo. Il giorno dopo si può aggiungere quello che si vuole  ........................... lasciamo a voi continuare

Impasto base nr.13 della Cuochina (ricetta di Ornella)

Ingredienti per 9 boller:
  • 400 g di farina di forza
  • 200 g di licolmela bello attivo
  • 1 cucchiaino di estratto di malto
  • 160 g di acqua
  • 75 g di burro
  • 75 g di zucchero
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • sale un cucchiaino
per la glassa:
  • latte
  • zucchero a velo
  • qualche goccia di rhum
Procedimento
Ho riscaldato l'acqua e vi ho sciolto il burro, poi ho lasciato intiepidire.
Nella ciotola della planetaria ho inserito il licolmela (rinfrescato almeno 3 volte), l'acqua con il burro ed il malto. Ho avviato per sciogliere e amalgamare il tutto. Ho setacciato la farina e l'ho aggiunta assieme allo zucchero. Ho lasciato impastare per 10 minuti buoni. ........................... lasciamo a voi continuare

Impasto base nr.12 della Cuochina (ricetta di Viviana)

Ingredienti
  • 180 g di licoli/licolfrutta bello vispo
  • 400 g di farina di media forza (la mia 12,5 % di proteine)
  • 100 g di farina di riso (la mia era di riso integrale)
  • 250 g di acqua di cottura del riso salata
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 albume d'uovo
  • sesamo, semi di girasole, salvia, rosmarino, melissa, basilico.... (a piacere) per aromatizzare
Procedimento
Mescolare le farine con l'acqua di cottura del riso e lasciare in autolisi per mezz'ora. Aggiungere poi licoli, il miele e l'albume ed iniziate ad impastare. ...........................


Impasto base nr.11 della Cuochina (ricetta di Anna) 

Primo impasto
  • 100 gr di licoli (licolfico) attivo
  • 150 gr di pesto di patate
  • 100 gr di semola
  • 30 gr di acqua
Mescolare con la planetaria tutti gli ingredienti del primo impasto, travasare in una ciotola appena unta, coprire con pellicola per alimenti e poi con un canovaccio e lasciare lievitare in un luogo fresco (va bene anche il frigo) per tutta la notte.
Secondo impasto
  • tutto il primo impasto
  • 120 gr di farina di forza
  • 20 gr di strutto
  • 10 gr di olio evo
  • 20 gr di latte condensato (in mancanza, vanno bene 10 gr di farina)
  • 1/2 cucchiaino di sale
L'indomani mettere tutto nella planetaria, escluso il sale, e far amalgamare, lasciar riposare per 30 minuti (autolisi), aggiunto il sale e far incordare. ...........................


Impasto base nr.10 della Cuochina (ricetta di Ornella)
  • 120 g di licolmela o qualsiasi licoli o licolfrutta bello attivo
  • 280 g di farina di forza (io 13% di proteine)
  • 140 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di estratto di malto
  • 10 g di olio extravergine di oliva
  • 40 g di latte intero
  • 6 g sale 
Per prima cosa ho iniziato a rinfrescare licolmela e l'ho fatto per 3 volte. Ho messo licolmela nella ciotola della planetaria vi ho aggiunto il latte in cui avevo precedentemente sciolto il malto (che si può sostituire con il miele) e ho avviato per far amalgamare il tutto. A parte ho schiacciato con la forchetta la ricotta, vi ho unito l'uovo e ho sbattuto con una frusta finché è diventata tipo una cremina. Questa l'ho aggiunta agli ingredienti nella planetaria  .........................

Impasto base nr.9 della Cuochina (ricetta di Anna)
La novità di questo impasto sta nel fatto che si parte dalla quantità di licoli attivo a disposizione. Io avevo 150 g di licolfico rinfrescato 2 volte, ma si può benissimo iniziare con 30 grammi o 50 grammi o 60 grammi, ecc.
Per il primo impasto io ho usato
- tutto licolfrutta rinfrescato due volte (150 g)
- stesso peso di acqua naturale tiepida (150 g)
- stesso peso di semola rimacinata (150 g)
Ho sciolto licolfrutta (licolfico) con l'acqua tiepida, quindi ho aggiunto la semola rimacinata, ho mescolato con il cucchiaio (stesso procedimento dei rinfreschi) e fatto lievitare al caldo per 3 ore circa. A questo punto era più che raddoppiato, ma era maggio. In inverno forse serve un po' di tempo in più.
Per il secondo impasto ho usato
- tutto il primo impasto (450 g)
- spesso peso del licolfrutta, di farina di forza (150 g)
- un decimo dello stesso peso di olio evo (15 g)
- sale qb

Al primo impasto ho unito la farina di forza, l'olio ed il sale ed ho impastato a mano. Era un poco appiccicoso, ma si è compattato facendo delle pieghe dopo averlo sbattuto ripetutamente sul piano lavoro ...........................

Impasto base nr.8 della Cuochina (ricetta di Viviana)
  • 130 g di licoli/licolfrutta ben rinfrescato
  • 300 g di farina 00 media forza (io 260 g di farina 00 12,5% proteine + 40 g farina di riso)
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di ricotta setacciata
  • 120 g di sugo di fragole (o di altra frutta sugosa)
  • 30 g di burro morbido
  • 1/2 cucchiaino di sale
Dopo aver rinfrescato il licoli (o licolfrutta) l'ho sciolto nella planetaria con il succo delle fragole, ho aggiunto poi ricotta, zucchero e, poco alla volta, tutta la farina.............................  

Impasto base nr.7 della Cuochina (ricetta di Paola)
  • 100 g licoli superattivo (per me licolfragola)
  • 80 g latte (per me latte di riso)
  • 190-195 g di farina di Kamut integrale (o pari quantità di farina di forza)
  • 1 cucchiaino miele
  • 1 cucchiaio olio evo
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 50 g purea di ceci lessati
  • 50 g di ricotta
Ho aggiunto a licolfragola il miele. Ho sciacquato in acqua fredda corrente i ceci lessati, scolati e frullati con la ricotta ed il latte, li ho aggiunti a licolfragola col miele...........................

Impasto base nr.6 della Cuochina (ricetta di Daniela)
  • 300 gr di farina 0
  • 60 gr di farina manitoba
  • 40 gr di licoluva rinfrescato (o qualsiasi altro licoli o licolfrutta)
  • 140 gr di acqua + 60 gr per il poolish
  • 20 gr di strutto
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaino di malto d'orzo
  • 5 gr di sale marino
Come prima cosa ho preparato il poolish con 40 gr di licoluva (rinfrescato due volte), ho aggiunto 60 gr di manitoba e 60 gr di acqua e..................lasciamo a voi continuare

Impasto base nr.5 della Cuochina
  • 75ml latte (vaccino, caprino, di soia, ecc.)
  • 60g di burro (oppure olio, strutto, margarina, ecc.)
  • 45g di zucchero semolato (o di canna, miele, ecc.)
  • 3g di malto (facoltativo)
  • 100g licoli (lievito naturale in coltura liquida)
  • 250g di farina (quella che si vuole)
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • frutta secca, aroma, ecc. a piacere
Riscaldare il latte e sciogliere il burro, aggiungere lo zucchero, il malto e licoli e mescolare. Unire tutto il resto, escluso il sale che sarà aggiunto per ultimo, e....... Lascio a voi continuare :)

Impasto base nr.4 della Cuochina
  • 200 g di farina di forza 
  • 80 g di licoli
  • 80 g di purea di patate dolci
  • 25 g di zucchero
  • 16 g di burro morbido
  • da 90 a 115 g di acqua e latte 
  • sale 4 g
Cuocere a vapore o in forno o come preferite la frutta o la verdura che avete scelto affettata o tagliata a tocchetti. A cottura ultimata frullarle a purea.
Nella planetaria, sciogliere licoli con 2/3 di liquidi ***, la purea, lo zucchero e la farina setacciata, mescolare e....fateci sognare come sempre!

Impasto base nr.3 della Cuochina
  • 210 g di farina 0
  • 90 g di licoli molto attivo
  • 105 g di acqua
  • sale

Impasto base nr.2 della Cuochina
  • 120 gr di farina di forza (minimo 13% di proteine)
  • 55 gr di licoli o licoluva o licolmela
  • 40 gr di latte
  • 30 gr di zucchero
  • 30 gr di tuorli
  • 40 gr di burro a temperatura ambiente
  • sale un pizzico

Impasto base nr.1 della Cuochina
  • 100 gr di licoli attivo
  • 160 ml di latte
  • 10 gr di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 300 gr di farina di forza (12% di proteine)
  • 15 gr di burro a temperatura ambiente
  • poco sale

La Cuochina ha creato la màdia per i lievitati  dove inserirà tutte le meravigliose preparazioni che noi/voi realizzeremo sulla base degli ingredienti che ci proporrà periodicamente. Non c'è limite di tempo per nessun impasto, potremmo continuare ad inviare le nostre preparazioni appena sfornate!!
Per saperne di più cliccare QUI






2 commenti:

  1. Ciao cuochina :)
    Volevo capire se una ricetta provata con uno di questi impasti base puó essere inserito sempre nella lista o ogni impasto base ha avuto ed ha un suo "periodo" di partecipazione?
    Grazie e complimenti per io bellissimo lavoro che fate!
    Terry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry
      come potrai vedere nei post degli impasti base, non c'è limite di tempo di partecipazione, si possono inserire in qualsiasi momento.
      Aspettiamo i tuoi lievitati fatti con gli impasti base della Cuochina.
      A presto

      Elimina

Le nostre cucine aperte vi accolgono con amicizia, rispetto e simpatia...ci auguriamo di ricevere lo stesso trattamento.

I commenti anonimi non sono graditi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...